CERTOSA DI PARMA (LA)

11.00

Autore: STENDHAL; CELATI G. (CUR.)
Editore: FELTRINELLI-TASCABILI CLASSICI
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. I CLAS
ISBN: 9788807902987
Pubblicazione: 18/01/2018

Disponibile su ordinazione

COD: 9788807902987 Categoria:

Descrizione

Si può dire che l’argomento centrale del capolavoro di Stendhal sia, come in altri suoi libri, l’Italia e l’idea di osservare un costume particolare degli italiani, cioè “l’arte di andare a caccia della felicità”, attraverso le tre figure di Fabrizio del Dongo, della duchessa Sanseverina e del conte Mosca. L’Italia viene indicata come la terra di folli passioni amorose, che non esistono più altrove. Un territorio inenarrabile come quello di ogni vicenda epica, in un’epoca vaga come quella dei film western, con una Parma che non è mai esistita e una pianura lombardo-padana popolata solo da sbirri, canaglie e anime appassionate… Ambientate in un’Italia ottocentesca in parte fantastica, in parte reale, le avventure di Fabrizio del Dongo si snodano in una serie di incontri e peripezie al termine dei quali si trova il luogo del silenzio, lo spazio simbolico dell’isolamento e della rinuncia: la Certosa di Parma.